Il lato buono dei dati: Fondazione ISI, Fondazione CRT e Data for Good agli Open Days dell'Innovazione

Due giorni di idee, tecnologie e networking per la cooperazione allo sviluppo e per il sociale. È così che si presentano gli Open Days dell'Innovazione, in programma il 6 e il 7 novembre a Milano. Spazio di confronto e di networking, organizzato da Fondazione Cariplo, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT, l'appuntamento ospiterà speaker italiani e internazionali, permettendo di condividere storie di innovazione dal mondo e best practicesdi non profit in cui l'impatto sociale viene amplificato dall'uso della tecnologia.

Dopo aver presentato l'impegno di Fondazione CRT e di Fondazione ISI nel settore della scienza dei dati applicata alla filantropia, in occasione della recente cerimonia del Premio Lagrange – Fondazione CRT 2017, il segretario generale di Fondazione CRT Massimo Lapucci è tra i relatori della sessione plenaria d'apertura, lunedì 6 novembre alle 10.00. Tema della mattinata: la cooperazione internazionale e le nuove frontiere dell'innovazione sociale, tecnologica e digitale. Tra sfide, criticità, nuovi scenari e possibili sinergie.

Nel pomeriggio, spazio ai workshop. Fondazione ISI cura l'approfondimento dedicato al Data For Good, a partire dalle 16.30, con la partecipazione di Ciro Cattuto (direttore scientifico dell'istituto), Daniela Paolotti e Michele Tizzoni. Alle 18.45, il programma della giornata si concluderà con un momento più conviviale: il Data Beers For Good (aperitivo tra data science e birra, sempre organizzato da Fondazione ISI, sul modello dei fortunati Data Beers torinesi).

Open Days dell'Innovazione, 6-7 novembre 2017, BASE Milano, via Bergognone 34, Milano. Link: www.opendaysinnovazione.it.