ISI is restructuring its organization chart, for such reason some information is not available at the moment.

Alessandro Vespignani vince il Premio Nazionale per la Divulgazione Scientifica 2019

“L'algoritmo e l'oracolo. Come la scienza predice il futuro e ci aiuta a cambiarlo” di Alessandro Vespignani ha vinto la settima edizione del Premio Nazionale per la Divulgazione Scientifica Giancarlo Dosi, nella sezione dedicata alle scienze matematiche, fisiche e naturali. Il premio è stato assegnato giovedì 12 dicembre a Roma, presso l'Aula Convegni del CNR.

Edito da Il Saggiatore, “L'algoritmo e l'oracolo” è un viaggio alla scoperta delle nuove frontiere della scienza dei dati, che permettono agli scienziati di simulare e anticipare il futuro. Come? Soprattutto partendo dall'analisi delle tracce digitali che lasciamo durante le nostre attività quotidiane: quando paghiamo qualcosa con il bancomat, quando il gps registra gli spostamenti del nostro smartphone, quando riveliamo i nostri gusti agli algoritmi dei social network. Una nuvola di dati che i ricercatori stanno imparando a utilizzare per sviluppare modelli - sempre più accurati, complessi ed efficienti - con cui prevedere e monitorare fenomeni di proporzioni anche globali: pandemie, guerre, crolli economici e politici, disastri naturali.

Professore di Fisica e Informatica alla Northeastern University di Boston, dove dirige il Network Science Institute, fellow dell'American Physical Society e membro dell'Academia Europaea, Alessandro Vespignani è vicepresidente del Consiglio Scientifico della Fondazione ISI di Torino.